Monsud in partnership con Ansaldo Nucleare per F4E

Monsud in partnership con Ansaldo Nucleare per F4E

Monsud S.p.A. e il suo partner Ansaldo Nucleare hanno firmato un contratto con Fusion for Energy (F4E), l’organizzazione dell’Unione Europea che gestisce il contributo dell’Europa a ITER, per il sistema di emergenza di distribuzione dell’energia elettrica. L’intero valore del contratto è di 105 milioni di euro per un periodo di cinque anni.

Questo contratto comprende la progettazione, l’implementazione, il collaudo e la messa in servizio del sistema, oltre alla progettazione e alla costruzione dei rispettivi edifici.

Il sistema di emergenza di distribuzione dell’elettricità fornirà energia a sistemi e componenti il cui funzionamento garantisce che ITER, il più grande impianto di fusione, possa essere mantenuto in modalità sicura in caso di perdita di alimentazione fuori sito e/o interruzione della rete esterna.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese