Nuovi impianti industriali alla Monsud. - Monsud
1468
post-template-default,single,single-post,postid-1468,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-monsud,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Nuovi impianti industriali alla Monsud.

In una suggestiva cornice collinare, nello Stabilimento di Montemiletto (AV) della Monsud s.p.a., si è svolta,  nel pomeriggio del 14 luglio 2018, la presentazione dei nuovi impianti industriali finalizzati alla lavorazione di travi in acciaio da 18 metri.

Tale nuova linea automatica di lavorazione avvia un concreto processo di trasformazione dell’unità operativa di Montemiletto in Smart Factory (industria 4.0).

Numerosi gli intervenuti del mondo accademico (docenti della Facoltà  di Ingegneria di Napoli), delle Istituzioni (Sindaci) e delle professioni (ingegneri e architetti).

Tutti hanno potuto apprezzare il rivoluzionario funzionamento degli impianti, vettori di innovazione sostanziale nel settore.

Nuove prospettive,  dunque, per l’acciaio, come  comunica l’ European Steel Association (EUROFER), che prevede un ulteriore sviluppo dell’industria siderurgica.

Coniugando tradizione ed innovazione, Ricerca & Sviluppo, la Monsud s.p.a. sta contribuendo ad ottimizzare la lavorazione in acciaio con possibilità concrete di lavorazioni sempre più sofisticate e d’avanguardia

Un momento della presentazione

Un momento della presentazione